CasaStile di vitaZone blu del mondo: 9 consigli sullo stile di vita che possono portare a ...

Zone blu del mondo: 9 consigli sullo stile di vita che possono portare a una vita più lunga e più sana

Momento della lettura:  5  minuti

In tutto il mondo esistono popolazioni di persone che vivono più dell'età media di 100 anni. Le zone in cui vivono sono chiamate “Blue Zones”, o Blue Zone del mondo. Le zone blu sono:

  • Sardegna (Italia)
  • Ikaria (Grecia)
  • Loma Linda (California)
  • Nicoya (Costa Rica)
  • Okinawa (Giappone)

Le persone che vivono in uno di questi luoghi vivono in media 90 o anche 100 anni, in buona salute Salute, senza farmaci o disabilità.

Quali sono i segreti di queste persone e come puoi seguire il loro modello di successo? Le seguenti 9 caratteristiche comuni distinguono Zone blu.

Muoviti naturalmente

Fai esercizio fisico moderato e regolare ogni giorno. Questo non significa che devi allenarti in palestra tutto il tempo, ma piuttosto significa rimanere attivo e costruire un esercizio regolare nella tua vita. Cose semplici come andare alla cassetta della posta, attraversare un parcheggio e limitare la quantità di tempo che trascorri ogni giorno.

Scopo nella vita

Lo chiamano le persone di Okinawa, in Giappone "Ikigai" e lo chiamano i Nicoyani "Plan de vida". Sapere perché vuoi svegliarti la mattina (e saltare fuori dal letto) può renderti più sano e felice e può darti sette anni in più di aspettativa di vita.

Riduci lo stress

Lo stress fa parte della vita, ma i centenari delle zone blu hanno rituali antistress integrati nella loro routine quotidiana. Gli avventisti pregano, gli ikariani fanno un sonnellino e i sardi fanno l'happy hour.

La regola 80% (no, non Pareto)

Un moderato apporto calorico è stato riscontrato in ciascuna delle comunità della Zona Blu. Uno dei principi che le persone usano principalmente è smettere di mangiare prima di essere completamente sazi e quindi mantenere un peso più sano. Smettono di mangiare quando il loro stomaco è pieno prima dell'80% e mangiano il loro pasto più piccolo in prima serata. Quindi abbassa l'apporto calorico di 20%!

Esistono 5 zone blu nel mondo in cui, statisticamente, le persone hanno maggiori probabilità di vivere fino a 100 anni o più.
Esistono 5 zone blu nel mondo in cui, statisticamente, le persone hanno maggiori probabilità di vivere fino a 100 anni o più. (Figura.)

Cibo vegetale

Un apporto calorico moderato può essere una quantità significativa di cibo, soprattutto se segui una dieta a base vegetale. I fagioli sono la pietra angolare della maggior parte delle diete centenarie della Zona Blu. Verdure, frutta e cereali integrali completano il resto della dieta e la carne viene consumata in piccole quantità.

Vino @ 5

Ancora una volta, il consumo moderato, ma regolare è la chiave. Nel caso delle persone delle Zone Blu, il vino è l'alcol preferito. Come donna, limitati a un drink al giorno e due drink al giorno per gli uomini. Ideale per socializzare con amici o familiari e durante la cena.

Gruppo di persone che la pensano allo stesso modo

Entrare a far parte di un gruppo spirituale o religioso sostiene il senso di appartenenza e ti tiene coinvolto in cose diverse da te stesso. Questo è importante per mantenere lo scopo, l'atteggiamento positivo e la resilienza al cambiamento. Far parte di una comunità aggiunge quattro o quattordici anni all'aspettativa di vita. L'appartenenza a un gruppo con cui ti incontri regolarmente ha un'influenza positiva sulla tua salute!

Prima famiglia e persone care

Il coinvolgimento nella vita familiare permette di regalare e ricevere momenti positivi. Avere legami familiari stretti e forti (con coniugi, genitori, nonni e nipoti) è molto comune tra i centenari delle zone blu. Quindi metti la famiglia e i tuoi cari al primo posto.

Buona cerchia di amici e contatti sociali

I gruppi della Blue Zone sono impegnati in una vita sociale che sostiene tutti. Questo a sua volta porta a un ambiente positivo che promuove l'accettazione e la crescita personale. Le persone sopravvissute e gli ultracinquantenni nel mondo hanno quindi buoni amici e forti reti sociali.

Conosci già queste 9 caratteristiche?

Le fonti includono AlinaHealth (collegamento), BlueZones (collegamento), CMO (collegamento), WeForum (collegamento)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento.
Inserisci il tuo nome qui

Popolare

Commenti recenti

it_ITItaliano